Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2067/854
Title: Quantità, timbro e ridondanza: osservazioni sul sistema vocalico slavo comune
Authors: Caldarelli, Raffaele
Keywords: Protoslavo;Proto-Slavic language;Lingue slave;Slavic languages;Fonologia;Phonology;Vocalismo;Vocalism
Issue Date: 2008
Publisher: Europa Orientalis
Source: Quantità, timbro e ridondanza: osservazioni sul sistema vocalico slavo comune. In "Europa orientalis", vol. 27, 2008, pp. 7-23
Abstract: 
L'autore esamina alcuni problemi relativi alla fonologia storica del tardo slavo comune, connessi al problema della quantità vocalica. Vengono esaminate le opinioni di alcuni autorevoli slavisti su questa problematica. L'autore propende a credere che la quantità vocalica non abbia avuto valore distintivo nell'ultima fase dell'età slavo-comune, anche se la quntità doveva essere viva a livello fonetico, come si evince anche dall'ulteriore svolgimento della storia fonologica delle lingue slave
URI: http://hdl.handle.net/2067/854
ISSN: 0392-4580
Rights: If not otherwise stated, this document is distributed by the Tuscia University Open Archive under a Creative Commons 2.0 Attribution - Noncommercial - Noderivs License (http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/)
Appears in Collections:DISUCOM - Archivio della produzione scientifica

Files in This Item:
File Description SizeFormat
Quantvoc.pdf129.96 kBAdobe PDFView/Open
Show full item record

Page view(s)

1
Last Week
0
Last month
0
checked on Oct 24, 2020

Download(s)

1
checked on Oct 24, 2020

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.