Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2067/559
Title: Controllo della maturazione post-raccolta della banana (Musa sp.) attraverso l' inibizione della percezione dell' etilene: effetto dell' 1-metilciclopropene
Other Titles: Control of banana ripening through the inhibition of ethylene perception: the effect of 1-methylcyclopropene
Authors: De Martino, Giovanni
Keywords: Maturazione banana;1-MCP;Etilene;Qualità frutta;Colore buccia;Banana ripening;Ethylene;Fruit quality;Uneven degreening;AGR/15
Issue Date: 3-Oct-2008
Publisher: Università degli studi della Tuscia - Viterbo
Series/Report no.: Tesi di dottorato di ricerca. 19. ciclo
Abstract: 
Con questo Progetto di Dottorato è stato portato avanti uno studio che mirava alla comprensione degli effetti dell’1-metilciclopropene (1-MCP) sulla banana (Musa sp.). L’1-MCP è un nuovo antagonista dell’azione dell’etilene ed è stata ampiamente dimostrata l’efficacia nel prevenire o ritardare gli effetti etilene-indotti in una vasta serie di frutti: questo composto gassoso inibisce l’azione dell’ormone legandosi proprio ai recettori dell’etilene presenti sulla membrana. Infatti, l’affinità dell’1-MCP per i siti di legame è maggiore di quella dell’etilene stesso. Le banane sono un tipico esempio di frutto climaterico che, una volta avviate al ripenio con etilene, manifestano una shelf life decisamente breve a causa del rapido deterioramento del colore della buccia e della consistenza della polpa. A livello commerciale vengono “maturate” artificialmente con l’etilene ed una volta avviata la fase climaterica la buccia vira in maniera rapida e uniforme al giallo pieno e si osserva la comparsa della tipica “tigratura” (black spotting) nel giro di 2-4 giorni a 20°C. Con i nostri esperimenti abbiamo valutato l’efficacia dell’1-MCP sul prolungamento della shelf life. Sono state testate differenti durate del trattamento con 1-MCP (3-6-12-24 h), il momento dell’applicazione del composto (durante le prime fasi climateriche o ad uno stadio più avanzato), differenti durate di trattamento con etilene (24-48 h) e l’effetto della temperatura e dell’umidità relativa sull’irregolare evoluzione del colore della buccia talvolta osservato durante le prove. Nelle condizioni da noi testate l’applicazione per 24 ore a 20°C di 200 nl l-1 di 1-MCP su banane ad un colour stage 2 ha efficacemente ritardato gli effetti etilene-indotti, incrementando la shelf life dei frutti in termini di rallentato sviluppo del colore, di mantenimento della consistenza della polpa e di accumulo di solidi solubili. Inoltre, abbiamo osservato che trattamenti tardivi su banane ad uno stadio partially ripe (colour stage 3-4) non erano capaci di contrastare gli effetti della maturazione. A dispetto dei buoni risultati ottenuti, è stato osservato un irregolare evoluzione del colore della buccia dei frutti trattati con 1-MCP. Questa anomalia nella maturazione della buccia si manifesta quando, in seguito al trattamento commerciale con etilene, l’1-MCP viene applicato su banane che non hanno ancora completamente perso il colore verde, risultando di una colorazione grigio-pallida.
In questa Tesi sono riportati e discussi i risultati ottenuti nel corso della sperimentazione ed alcune possibili spiegazioni alle anomalie maturative riscontrate in seguito al trattamento con 1-MCP.

This PhD project aimed to the understanding of the effect of 1-methylcyclopropene (1-MCP) on banana fruit. 1-MCP is a new ethylene antagonist that has been shown to prevent or delay ethylene-induced effects on many fruit: this gaseous compound inhibits ethylene action by binding to ethylene receptors. In fact, the affinity of 1-MCP for the binding sites is higher than ethylene. Bananas are a typical climacteric fruit where once ripening has been initiated with ethylene exhibit a short shelf life due to rapid deterioration of peel colour and pulp firmness. Bananas are commercially ripened by treating ‘mature green’ fruit with ethylene. Once ripening has commenced the peel uniformly and rapidly changes colour to full yellow with brown flecks within 2 - 4 days at 20°C. In our experiments we tested the efficacy of 1-MCP on prolonging banana shelf life. We evaluated different various exposure time (3-6-12-24 hours), different timing of application (during early climateric stage or when partially ripe), different ethylene exposure time (24-48 hours) and the effect of temperature and relative humidity on uneven peel degreening observed during the trials. Under the conditions tested we found that application for 24 h at 20°C of 200 nl l-1 1-MCP on bananas at colour stage 2 successfully delayed ethylene-induced effects, resulting in increased shelf life in terms of delayed colour development, pulp firmness and soluble solids accumulation. Moreover, we observed that delayed treatments on partially ripe bananas (colour stage 3-4) were not capable to contrast ripening-related events. Despite good results of 1-MCP delaying ripening, an uneven peel colour development following treatment has been observed. This uneven ripening of the peel appears when, after ethylene treatment, 1-MCP is applied to bananas which have not completely lost their green peel colour, and results in a dull-grey appearance. Here we report and discuss our results and some possibile reasons for the failure of 1-MCP treated fruit to ripen normally.
Description: 
Dottorato di ricerca in Biotecnologie alimentari
URI: http://hdl.handle.net/2067/559
Rights: If not otherwise stated, this document is distributed by the Tuscia University Open Archive under a Creative Commons 2.0 Attribution - Noncommercial - Noderivs License (http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/)
Appears in Collections:Archivio delle tesi di dottorato di ricerca

Files in This Item:
File Description SizeFormat
gdemartino_tesid.pdf908.91 kBAdobe PDFView/Open
Show full item record

Page view(s)

1
Last Week
0
Last month
0
checked on Oct 25, 2020

Download(s)

1
checked on Oct 25, 2020

Google ScholarTM

Check


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons