Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2067/48821
Title: Il corpo mutante della/nella disabilità
Authors: Montanari, Mirca 
Journal: METIS 
Issue Date: 2022
Abstract: 
La comprensione, l’interpretazione e l’accettazione della disabilità passano anche attraverso la percezione delle limitazioni, delle potenzialità, dello straniamento del corpo, considerato uno degli elementi irripetibili e unici della persona diversa. Le molteplici espressioni della corporeità nelle persone con disabilità sono por-tatrici di identità, di immagini, di simboli, di significati, di valori e/o di stigma in grado di influenzare i complessi contesti sociali e cultu-rali della contemporaneità liquida subendone, nel contempo, i mol-teplici e, a volte discriminanti, condizionamenti. Il contributo intende offrire alcuni spunti di riflessione, di natura teorica, relativi alle differenti e singolari dimensioni corporee della disabilità, con parti-colare riferimento alla condizione e ai vissuti del corpo protesico, nella prospettiva formativa della ri-costruzione e della cura di sé.
URI: http://hdl.handle.net/2067/48821
ISSN: 2240-9580
DOI: 10.30557/MT00236
Appears in Collections:A1. Articolo in rivista

Files in This Item:
File Description SizeFormat Existing users please
2022_Montanari_Il corpo mutante della_nella disabilità.pdf399.06 kBAdobe PDF    Request a copy
Show full item record

Page view(s)

47
Last Week
0
Last month
0
checked on Jun 7, 2023

Google ScholarTM

Check

Altmetric


All documents in the "Unitus Open Access" community are published as open access.
All documents in the community "Prodotti della Ricerca" are restricted access unless otherwise indicated for specific documents