Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2067/46766
Titolo: A proposito di «"Libertà di filosofare in naturalibus". I mondi paralleli di Cesi e Galileo» di Paolo Galluzzi
Autori: Heilbron, John L.
Ricci, Saverio 
Torrini, Maurizio
Rivista: QUADERNI STORICI 
Data pubblicazione: 2015
Abstract: 
Il libro di Paolo Galluzzi offre un contributo di grande valore alla storiografia sull' Accademia dei Lincei e su Galileo, ma anche una base molto significativa per una biografia intellettuale di Federico Cesi, e un'ulteriore verifica della complessa coesistenza di eterogenee visioni filosofiche e metodologiche nella rivoluzione scientifica. La tesi della `conversione' dell'Accademia da una fase `magica' a una `scientifica' e `galileiana' -- che era gi{\`a} stata messa in crisi-- viene ora da Galluzzi confutata sulla scorta di una penetrante analisi dei testi cesiani, del carteggio linceo, dei contesti storici entro i quali, fra il Sidereus Nuncius e il Dialogo dei massimi sistemi, si venne conducendo, con un articolato ma pur sostanziale sostegno del principe romano e di alcuni Lincei a Galileo, il tratto pi{\`u} tormentoso della sua vicenda.
URI: http://hdl.handle.net/2067/46766
ISSN: 0301-6307
DOI: 10.1408/82698
È visualizzato nelle collezioni:A1. Articolo in rivista

File in questo documento:
File DimensioniFormato Existing users please
Quaderni Storici_Ricci_2015.pdf303.01 kBAdobe PDF  Richiedi una copia
Visualizza tutti i metadati del documento

Page view(s)

71
Last Week
0
Last month
0
controllato il 13-lug-2024

Google ScholarTM

Check

Altmetric


Tutti i documenti nella community "Unitus Open Access" sono pubblicati ad accesso aperto.
Tutti i documenti nella community Prodotti della Ricerca" sono ad accesso riservato salvo diversa indicazione per alcuni documenti specifici