Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2067/46285
DC FieldValueLanguage
dc.contributor.authorMarini, Paoloit
dc.date.accessioned2021-11-24T17:08:47Z-
dc.date.available2021-11-24T17:08:47Z-
dc.date.issued2018it
dc.identifier.issn0017-0496it
dc.identifier.urihttp://hdl.handle.net/2067/46285-
dc.description.abstractA partire dalla specificità di un incipit in cui l’apostrofe al destinatario è relegata in secondo piano rispetto alla localizzazione cronotopica dell'io, si propone una lettura della IV satira ariostesca centrata sull'analisi del paesaggio come oggetto poetico privilegiato dall’autore per rendere la drammaticità di una congiuntura biografica senza precedenti. La caratterizzazione infernale del labirinto garfagnino, perfezionata con l’apporto fondamentale dell'ipotesto dantesco, definisce di riflesso la crisi di un Ariosto dannato fra i dannati. In questo scenario da Malebolge – agevolmente estendibile al contesto degenerato delle grandi corti della Penisola – la poesia è costretta giocoforza al silenzio e l’azione morale della voce satirica si riduce alla tutela dell’istinto di sopravvivenza. Resiste, invece, nella strenua opposizione al dilagare della violenza, la scrittura epistolare del commissario ducale rappresentata nello scambio continuo con la corte estense. Si osserva così come l’impossibilità di rimettere nelle mani del duca Alfonso il dono malgradito del mandato di governo determini la realizzazione degli incubi peggiori paventati nella satira I: dall’abbandono dell’attività letteraria e dello spazio di libertà che essa garantisce, all’esilio in una terra inospitale lontana dagli affetti ferraresi, con la conseguente perdita degli equilibri interni su cui l’io satirico fonda il proprio autoritratto.it
dc.format.mediumSTAMPAit
dc.language.isoitait
dc.rightsAttribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 United States*
dc.rights.urihttp://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/us/*
dc.titleL’inferno in Garfagnana. Per una lettura della satira IV di Ludovico Ariostoit
dc.typearticle*
dc.relation.journalGIORNALE STORICO DELLA LETTERATURA ITALIANAit
dc.relation.firstpage1it
dc.relation.lastpage21it
dc.relation.numberofpages21it
dc.relation.volumeCXCVit
dc.relation.issue649it
dc.subject.ercsectorSH5it
dc.contributor.countryITAit
dc.type.refereeREF_1it
dc.type.miur262*
item.fulltextWith Fulltext-
item.cerifentitytypePublications-
item.grantfulltextrestricted-
item.openairetypearticle-
item.openairecristypehttp://purl.org/coar/resource_type/c_18cf-
item.languageiso639-1it-
crisitem.journal.journalissn0017-0496-
crisitem.journal.anceE070999-
Appears in Collections:A1. Articolo in rivista
Files in This Item:
File Description SizeFormat Existing users please
Marini_estratto.pdfMarini, L'inferno in Garfagnana. Per una lettura della satira IV di Ludovico Ariosto, GSLI 649 2018434.43 kBAdobe PDF    Request a copy
Show simple item record

Page view(s)

9
checked on Nov 29, 2021

Google ScholarTM

Check


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons