Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2067/43627
Title: Contro l’umanità. 'Eco-criticism', anti-antropocentrismo, odeporica nel «Pianeta irritabile» di Volponi
Authors: Pifferi, Stefano 
Journal: GRISELDAONLINE 
Issue Date: 2021
Abstract: 
Una (ri)lettura del romanzo distopico di Paolo Volponi Il pianeta irritabile secondo una doppia prospettiva: da un lato quella della eco-critica, di cui il romanzo è anticipatore insieme ad altri testi coevi; dall’altro lato, la chiave di lettura odeporica, ovvero quella relativa alla centralità del fenomeno del viaggio – picaresco, di (ri)scoperta, di avventura, di (tras)formazione – sia nell’evoluzione dei personaggi, sia come forza trasformatrice degli stessi, che risulta di primaria importanza nell'economia della fabula.
URI: http://hdl.handle.net/2067/43627
ISSN: 1721-4777
DOI: 10.6092/issn.1721-4777/11457
Rights: Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 United States
Appears in Collections:A1. Articolo in rivista

Files in This Item:
File Description SizeFormat Existing users please
11457-Articolo-48725-1-10-20210726.pdf179.49 kBAdobe PDF    Request a copy
Show full item record

Page view(s)

12
checked on Sep 22, 2021

Google ScholarTM

Check

Altmetric


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons