Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2067/41968
Title: Viaggiando nelle armate napoleoniche
Authors: De Caprio, Francesca 
Journal: CARTE DI VIAGGIO 
Issue Date: 2016
Abstract: 
Nella Biblioteca Estense di Modena sono conservati gli originali di un folto gruppo di lettere scritte da un oscuro militare dell’esercito del Regno Italico, Paolo Magelli, tutte indirizzate al fratello maggiore Giustiniano. Nel corpus epistolare non sono conservate invece le lettere scritte da Giustiniano a Paolo, il cui contenuto e le cui date possono es- sere ricostruite solo in parte sulla base delle risposte del fratello1.
La prima delle lettere di Paolo è datata al 22 ottobre 1804 da Pavullo, un paese dei dintorni di Modena da cui la famiglia Magelli era origina- ria. L’ultima lettera della raccolta è datata da Rivoli il 14 gennaio 1814.
La corrispondenza di questo soldato copre dunque l’intero arco cro- nologico delle campagne militari napoleoniche posteriori alla costituzio- ne del Regno d’Italia. E a molte di esse Paolo Magelli, che apparteneva al corpo dei Veliti della Guardia reale, prese parte direttamente: dalla campagna della Dalmazia del 1806-1807, a quella di Austria del 1809, alla campagna di Russia del 1812 e alla disastrosa ritirata, fino alla difesa del Veneto invaso dagli austriaci nel 1813. Le lettere, nella schematica sempli- cità con cui sono scritte, offrono perciò una mole enorme di dati e di in- formazioni di particolare interesse anche perché riferite a vicende nodali per la storia europea.
URI: http://hdl.handle.net/2067/41968
ISSN: 1974-0557
Appears in Collections:A1. Articolo in rivista

Files in This Item:
File SizeFormat
DeCaprio_Carte_di_viaggio_2016.pdf330.79 kBAdobe PDFView/Open
Show full item record

Page view(s)

45
Last Week
0
Last month
12
checked on May 29, 2022

Download(s)

2
checked on May 29, 2022

Google ScholarTM

Check


All documents in the "Unitus Open Access" community are published as open access.
All documents in the community "Prodotti della Ricerca" are restricted access unless otherwise indicated for specific documents