Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2067/3119
Title: Studio per la valorizzazione energetica distrettuale delle biomasse residuali agro-forestali
Other Titles: A study on district energy utilization of agro-forestry residual biomass
Authors: Delfanti, Lavinia Maria Priscilla
Keywords: Distretti agro-energetici;MCA;Biomasse;Residui;Energia;Agro-energy district;Multicriteria analysis;Biomass;Residues;Energy;AGR/09
Issue Date: 13-Jul-2017
Publisher: Università degli studi della Tuscia - Viterbo
Series/Report no.: Tesi di dottorato di ricerca. 29. ciclo
Abstract: 
L'approccio intersettoriale utilizzato nel caso della Tuscia Romana studio fa uso dell'analisi multicriteriale
(MCA). L’obiettivo è quello di fornire un modello valido per stimare la disponibilità di biomassa agroforestale
per l'utilizzo di energia, sulla base di un'analisi approfondita a scala locale, in un contesto agroambientale
caratterizzato principalmente da uso del suolo agricolo e forestale.
Questo lavoro sottolinea la mancanza di strumenti idonei per il processo decisionale e di pianificazione a
scala più ampia. Inoltre, la presenza di importanti siti naturali, che sono molto comuni in Europa, aumenta
l'importanza di fare un uso appropriato del territorio all’interno della pianificazione energetica, proteggendo,
allo stesso tempo, il valore naturale della zona, secondo la legislazione ambientale europea.
Per quanto riguarda lo studio svolto in Costa Rica, l’obiettivo è stato quello di analizzare il potenziale
energetico dei principali residui agricoli e forestali prodotti in Costa Rica.
In un contesto di mancanza di sviluppo del settore dell’energia da biomassa, il nostro contributo va ad
approfondire la caratterizzazione dei tipi di biomasse e la quantificazione degli stessi, studiando i e
frammentati database messi a disposizione, così da poterne valutare il potenziale e di fornire un valido
strumento alle policy per iniziare ad indirizzare i propri strumenti politici anche verso questo ramo di energia
potenziale, che attualmente è lasciato in secondo piano.

The multidisciplinary approach used in the Tuscia Romana study makes use of multicriteria analysis (MCA).
The objective is to provide a valid model to estimate the availability of agro-forestry biomass for energy use,
based on a local scale analysis, in an environmental context characterized mainly by the use of agricultural
and forestry lands.
This paper underlines the lack of suitable tools for decision-making and broader planning. In addition, the
presence of important natural sites, which are very common in Europe, increases the importance of making
proper use of territory within energy planning, while protecting the natural area, according to the European
legislative environment.
Regarding the Costa Rica’s study, the objective was to analyze the potential energy of the main agricultural
and forestry products in Costa Rica.
In a context of lack of biomass energy sector development, our contribution goes beyond the characterization
of biomass types and quantifying them, studying the fragmented databases made available so that we can
evaluate the potential and provide a valid policy tool to start addressing the political instruments also towards
this branch of potential energy, which is currently left in background.
Description: 
Dottorato di ricerca in Ecosistemi e sistemi produttivi
URI: http://hdl.handle.net/2067/3119
Appears in Collections:Archivio delle tesi di dottorato di ricerca

Files in This Item:
File Description SizeFormat
ldelfanti_tesid.pdf4.37 MBAdobe PDFView/Open
Show full item record

Page view(s)

16
Last Week
1
Last month
7
checked on Jan 17, 2021

Download(s)

13
checked on Jan 17, 2021

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.