Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2067/2759
Title: La ricerca nel settore della sicurezza e salute sul lavoro in agricoltura, progetti e risorse nazionali ed europei
Other Titles: Research in the field of safety and health at work in agriculture, national and European projects and resources
Authors: Petrelli, Marco
Keywords: Sicurezza;Salute;Lavoro;Infortuni lavoro;Reti SGSSL;Safety;Health;Work accidents;Network SGSSL;AGR/09
Issue Date: 17-Apr-2013
Publisher: Università degli studi della Tuscia - Viterbo
Series/Report no.: Tesi di dottorato di ricerca. 25. ciclo
Abstract: 
Obiettivi
Il settore agricolo, rappresenta ancora oggi, un comparto ad alto rischio di infortuni e malattie professionali. Se nel corso degli ultimi anni il numero degli infortuni sono diminuiti, al contrario sono aumentati le malattie professionali. Questo è dovuto anche perché le normative di riferimento per la sicurezza e la salute degli operatori sul lavoro, concepite per i settori industriali e artigianali, sono applicati tali e quali anche nel settore agroforestale, che fatica più di altri ad adeguarsi ai nuovi obblighi ed adempimenti.
La gestione del fenomeno rischio in agroforestale, comporta l'introduzione di modelli organizzativi specifici, che comprendono le fasi di individuazione e valutazione dei rischi e quelle successive di controllo e gestione degli stessi.
Metodi
La valutazione, il controllo e la gestione del rischio lavorativo, devono essere corredate da misure puntuali, supportate da sperimentazioni adeguate, specie per quelle attività dove il rischio non è ben conosciuto o è sottovalutato.
Partendo dalle esperienze già acquisite, si dovrebbe procedere ad una valutazione dei fattori più significativi per il settore agroforestale, in modo da mettere a punto delle linee guida di indirizzo per le aziende che intendono adeguare i propri impianti, layout produttivi o progettare nuovi stabilimenti, ottimizzandoli dal punto di vista della sicurezza e del comfort degli addetti.
Il mondo della ricerca applicata, risulta sempre più coinvolta nel proporre soluzioni tecnologiche ed organizzative in grado di soddisfare gli standard di legge richiesti, e la ricerca universitaria è in prima linea nel contribuire alla sperimentare di modelli gestionali per la sicurezza nel mondo del lavoro agroforestale.
In tale contesto formativo, inoltre, possono trovare la giusta sintesi le sinergie tra soggetti istituzionali, università, imprese, operatori e parti sociali, mediante una progettualità innovativa e aperta alle trasformazioni dell’organizzazione del lavoro.
Conclusioni
Per questo una delle soluzioni proposte è quella di ideare una rete, utilizzando finanziamenti statali e non, che coinvolgono partner nazionali ed europei per la promozione della sicurezza sul lavoro in campo agroforestale, individuando nell’ambito di sistemi di sicurezza e salute, le più idonee strategie ed interventi per il superamento delle criticità dei lavoratori e delle aziende.

Objectives
The agricultural sector is still today, a sector with a high risk of occupational accidents and diseases. If in the last few years the number of accidents decreased, on the contrary increased occupational diseases. This is due in part because the reference standards for the safety and health of workers, which are designed for industrial and craft are applied as they are also in the forestry sector which is struggling more than others to adapt to new requirements and requirements.
The management of risk in agroforestry phenomenon, involves the introduction of specific organizational models, which comprise the steps of identification and risk assessment and subsequent monitoring and management.
Methods
The evaluation, control and risk management business, shall be accompanied by specific measures, supported by appropriate experiments, especially for those activities where the risk is not well known or is undervalued.
Building on the experience already gained, there should be an assessment of the most significant factors in the forestry sector in order to develop guidelines to address for companies that want to upgrade its plants, manufacturing layout or design new factories, dramatically from the point of view of safety and comfort of personnel.
The world of applied research is increasingly involved in offering technological and organizational solutions to meet the standards required by law, and university research is at the forefront in contributing to the experience of management models for safety in the workplace forestry.
In this context, training also can find the right combination of synergies between institutions, universities, enterprises, operators and social partners, through an innovative design and open to changes in work organization.
Results
This is a proposed solution is to design a network using state funding or not, involving national and European partners for the promotion of safety in the field of agroforestry systems in identifying health and safety, the most appropriate strategies and interventions to overcome the difficulties of workers and companies.
Description: 
Dottorato di ricerca in Meccanica agraria
URI: http://hdl.handle.net/2067/2759
Appears in Collections:Archivio delle tesi di dottorato di ricerca

Files in This Item:
File Description SizeFormat
mpetrelli_tesid.pdf4.93 MBAdobe PDFView/Open
Show full item record

Page view(s)

1
Last Week
1
Last month
0
checked on Oct 26, 2020

Download(s)

1
checked on Oct 26, 2020

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.