Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2067/2696
Title: Ergonomia delle postazioni di guida dei trattori: analisi dimensionale e rischi da esposizione a rumore e vibrazioni
Other Titles: Ergonomics driving tractors: dimensional analysis and exposure risk to noise and vibration
Authors: Bedini, Roberto
Keywords: Rischio;Antropometria;Trattore agricolo;Rumore;Vibrazioni;Risk;Anthropometry;Agricultural tractors;Noise;Vibration;AGR/09
Issue Date: 17-Apr-2013
Publisher: Università degli studi della Tuscia - Viterbo
Series/Report no.: Tesi di dottorato di ricerca. 25. ciclo
Abstract: 
Ogni addetto del comparto agro-forestale è sensibilmente esposto a rischi per la salute e la
sicurezza, imputabili in parte all'ambiente di lavoro, in parte all’utilizzo dei macchinari. Il requisito
più importante nel determinare la qualità del rapporto tra l'utente e il trattore è la sicurezza e il
comfort. In agricoltura, la progettazione ergonomica e la realizzazione di una cabina che protegga
dal rischio rumore e vibrazioni, rappresenta una priorità per l’integrità psico fisica del trattorista e
un fattore di aumento della qualità e di operatività del lavoratore. Inoltre, il rischio da agenti fisici
rumore e vibrazione rimane tuttora sottovalutato dai lavoratori, poiché gli effetti non sono
quantificabili nel breve periodo. Questa sperimentazione si è concentrata: 1) sull’analisi della
dimensione interna della cabina del trattore, verificandone il rispetto del "minimo ingombro" del
conducente (secondo le norme UNI EN ISO 3411:2007 ). 2) Il confronto tra un ampio data-base di
misurazioni di rumore e di vibrazioni nei trattori ( secondo il D.lgs 81/08), al fine di stabilire la
fascia di rischio comune a una stessa tipologia di macchina e operatrice. I risultati mostrano che le
cabine, non rispettano uno o più parametri forniti della standard normativo UNI EN ISO 3411:2007.
Gli agenti fisici rimangono al di sopra della soglia di rischio nella quasi totalità delle valutazioni.

Every workers of agro forestry is exposed to risk for the health and safety, due to working
environment and to using machine also. The most important requirement in determining the quality
of the relationship between the user and the tractor is comfort and safety. In agriculture, the
anthropometric design and the realization of a tractor cab to protect against the risk of noise and
vibration is a priority for the physical and psychological integrity for the driver. Also, noise and
vibration risks are undervalued from the workers, for the long-term effects of the agents. This
investigation is focused: 1) on experimental analysis of the internal dimension of tractor cabs, verify
the respect of “the least overall dimensions” of the driver (according to UNI EN ISO 3411:2007
standard). 2) the compare values of noise and vibration in a wide emission’s database (according to
D.lgs 81/08), to find the risk zone of the tractors and machines.
The result: many cabs don’t respect one or more parameters provided by the UNI EN ISO
3411:2007 standard, noise and vibration agents are over the risk level in almost all the
measurements.
Description: 
Dottorato di ricerca in Meccanica agraria
URI: http://hdl.handle.net/2067/2696
Appears in Collections:Archivio delle tesi di dottorato di ricerca

Files in This Item:
File Description SizeFormat
rbedini_tesid.pdf9.62 MBAdobe PDFView/Open
Show full item record

Page view(s)

1
Last Week
0
Last month
0
checked on Oct 22, 2020

Download(s)

21
checked on Oct 22, 2020

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.