Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2067/2578
DC FieldValueLanguage
dc.contributor.advisorSchirone, Bartolomeo-
dc.contributor.authorTasselli, Pietro-
dc.date.accessioned2014-01-21T10:21:26Z-
dc.date.available2014-01-21T10:21:26Z-
dc.date.issued2012-05-10-
dc.identifier.urihttp://hdl.handle.net/2067/2578-
dc.descriptionDottorato di ricerca in Scienze e Tecnologie per la Gestione Forestale e Ambientaleit
dc.description.abstractL’attività di ricerca effettuata nel corso del Dottorato va ad inserirsi nell’ambito degli studi previsti dal progetto finanziato al D.A.F. dalla finanziaria della Regione Lazio (FILAS) che ha portato alla realizzazione di un nuovo sistema di allevamento di piantine agrarie e forestali totalmente robotizzato ed ottimizzato dal punto di vista dei consumi energetici: il “BioLogicBox”. L'innovativa camera di crescita sposta nettamente in avanti il confine delle growth chambers finora sul mercato ed è stata presentata per la prima volta ad “Euroflora 2011” dal Dipartimento DAF (Tecnologie, Ingegneria e Scienze dell’Ambiente e delle Foreste) dell’Università degli Studi della Tuscia insieme con una PMI del Lazio. La sinergia fra queste aziende – che hanno posto mano alla produzione del prototipo – unita alla disponibilità di lasciarsi coordinare nel percorso da un ente di ricerca accreditato nel campo quale il DAF, hanno portato alla realizzazione di un prototipo che assicurerà una qualità delle specie in esso messe a dimora che vanteranno livelli mai raggiunti finora con altre camere di crescita grazie alla messa a punto di puntuali protocolli fissati appunto dal gruppo dell’ateneo viterbese.it
dc.description.abstractThe research activities carried out during the PhD is financed by Lazio region (Filas). This project is for realisation of a new farming system planting of agricultural and forestry, totally automated and optimized from the energetic consumption point: the "BioLogicBox". The innovative growth chamber moves significantly forward the boundaries of growth chambers on the market and so far has been presented for the first time to "Euroflora 2011 "by the Department DAF (Technology, Engineering and Environmental Sciences and Forestry), University of Tuscia together with SMEs of Lazio. The synergy between these companies - which have had a hand in the production of the prototype – united willingness to be coordinated in the path of a research institution accredited field which the DAF, have led to the creation of a prototype that will ensure quality of the species planted in it that will boast the highest levels ever so far with other growth chambers due to the development of specific protocols established precisely the group of the University of Viterbo.en
dc.language.isoitit
dc.publisherUniversità degli studi della Tuscia - Viterboit
dc.relation.ispartofseriesTesi di dottorato di ricerca 24. cicloit
dc.subjectCamera di accrescimentoit
dc.subjectSelvicolturait
dc.subjectEcologia forestaleit
dc.subjectGrowth chamberen
dc.subjectBiologicBoxen
dc.subjectAGR/05it
dc.title“BioLogicBox”: una camera di crescita 2.0it
dc.title.alternative“BioLogicBox”: a growth chamber 2.0en
dc.typeDoctoral Thesisen
dc.rights.accessRightsinfo:eu-repo/semantics/openAccessen
item.fulltextWith Fulltext-
item.grantfulltextopen-
item.languageiso639-1it-
item.openairecristypehttp://purl.org/coar/resource_type/c_18cf-
item.openairetypeDoctoral Thesis-
item.cerifentitytypePublications-
Appears in Collections:Archivio delle tesi di dottorato di ricerca
Files in This Item:
File Description SizeFormat
ptasselli_tesid.pdf13.21 MBAdobe PDFView/Open
Show simple item record

Page view(s)

1
Last Week
0
Last month
1
checked on Dec 1, 2020

Download(s)

19
checked on Dec 1, 2020

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.