Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2067/1969
Title: Analisi della dinamica delle coperture/usi del suolo negli anni 1980-2000
Other Titles: Analysis of the dynamics of the land use/cover in the years 1980-2000
Authors: Carnevale, Geppino
Keywords: Corine Land Cover;Land Ecosystem Accounts;Land Cover Flows;Frammentazione;Cambiamenti strutturali;Dinamiche territoriali;AGR/05
Issue Date: 11-Apr-2008
Publisher: Università degli studi della Tuscia - Viterbo
Series/Report no.: Tesi di dottorato di ricerca. 20. ciclo
Abstract: 
La conoscenza delle risorse e delle variazioni di queste, giocano un ruolo fondamentale nella pianificazione di uno sviluppo sostenibile del territorio. Il progetto Corine Land Cover, si occupa di fornire i dati quantitativi di input per valutare in sede decisionale le strategie per gestire al meglio le risorse comunitarie.
Questo lavoro ha avuto come obbiettivo l'analisi del dinamismo degli usi/coperture del suolo nel ventennio 1980-2000. Partendo da una cartografia ad hoc, elaborata sugli standard dimensionali e nomenclaturali CLC, sulla base delle immagini satellitari acquisite intorno agli anni '80, sono state condotte una serie di analisi di tipo quantitativo e di tipo strutturale.
Per l'analisi quantitativa delle transizioni delle classi di uso/copertura del suolo, e le relative proximate causes si è proceduto nell'applicazione di una serie di metodologie già testate a livello europeo (Land Ecosystem Account e Land Cover Flows), mentre si è applicato un innovativo processo morphologico alle immagini per l'analisi delle classi strutturali; Questa analisi è stata propedeutica per lo studio dei processi di frammentazione della classe strutturale core areas, importante in quanto considerata di maggiore rilevanza per la conservazione della biodiversità forestale sia vegetale sia animale.

The knowledge of the resources and the variations of these plays a fundamental role in the planning of a sustainable development. The project Corine Land Cover, manages to offer the quantitative data of input in order to evaluate in decisive setting the strategies leading to the best employment of the European resources.
The target of this work is the analysis of the dynamism of the Land Cover/Land Use in the years between 1980-2000. Starting from a cartography to hoc, elaborate on the dimensional standards and nomenclatures CLC, on the basis of the obtained images from satellite in the 1980s, a series of quantitative and structural examinations have been made.
For the quantitative evaluation of the class transitions of the Land Cover/Land Use and the related proximate causes a series of methodologies already tested on European level (Land Ecosystem Account and Land Cover Flows) was employed while an innovative morphological procedure for the maps related to the land use was utilised in order to evaluate the structural classes; This analysis has been preparatory for the study of the fragmentation processes of the so called core areas, important because it is considered of chief significance for the conservation of the biodiversity both vegetal and animal.
Description: 
Dottorato di ricerca in Scienze e tecnologie per la gestione forestale e ambientale
URI: http://hdl.handle.net/2067/1969
Appears in Collections:Archivio delle tesi di dottorato di ricerca

Files in This Item:
File Description SizeFormat
gcarnevale_tesid.pdf2.26 MBAdobe PDFView/Open
Show full item record

Page view(s)

1
Last Week
1
Last month
0
checked on Oct 27, 2020

Download(s)

1
checked on Oct 27, 2020

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.