Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2067/107
Title: Finanziamenti nell'attività di direzione e coordinamento di società
Other Titles: Financial operations in the management and coordination of companies
Authors: De Luca Picione, Andrea
Keywords: Finanziamenti;Financial operations;IUS/05
Issue Date: 8-May-2006
Publisher: Università degli studi della Tuscia - Viterbo
Series/Report no.: Tesi di dottorato di ricerca. 18. ciclo
Abstract: 
La ricerca oggetto del lavoro qui ridotta in termini estremamente sintetici si è orientata verso l’approfondimento di alcuni aspetti connessi con il tema della direzione unitaria (e del coordinamento) di società di capitali.
In particolare, il tema dei finanziamenti infragruppo riveste il ruolo principale all’interno della tesi; nonostante ciò si è inteso comunque fornire (nella Parte Prima), seppur non in maniera esaustiva, per completezza e soprattutto alla luce dell’importanza fondamentale che rivestono in termini complessivi alcune norme diverse dall’articolo 2497 quinquies proprio in tema di finanziamenti infragruppo, un quadro generale delle disposizioni introdotte dal citato Decreto Legislativo 6/2003 in tema di direzione e coordinamento di società.
In quest’ottica, in termini generali, si può affermare che analizzando le nuove norme, a fronte di una mancanza evidente – ed opportuna - di alcuna definizione strutturale di gruppo, ci si imbatte in una disciplina della responsabilità per l'esercizio di attività di direzione e coordinamento all'interno del gruppo - quale problematica di rilevo centrale - e in altre norme che mirano a tutelare i soci e i creditori delle singole società facenti parte del medesimo, quali, ad esempio, quelle relative a profili di pubblicità dell'esistenza di una sottoposizione a direzione e coordinamento, al diritto di recesso in capo al socio di società appartenente al gruppo e, soprattutto, ai c.d. finanziamenti infragruppo.
Alla luce di tale considerazione di base, appare evidente che la nozione di attività di direzione e coordinamento giochi il ruolo principale nell'ambito dell'interpretazione della nuova disciplina, sebbene non vi siano, come accennato, definizioni specifiche di tale attività da parte del legislatore delegato.
In tale prospettiva, assume grande rilievo il disposto dell'articolo 2497 sexies c.c. e quello dell’articolo 2497 septies. Tali norme facilitano almeno in parte il lavoro dell'interprete, prevedendo alcune ipotesi di presunzione iuris tantum relative alla presenza di una attività di direzione e coordinamento e rifacendosi per tale fine a norme già esistenti nel nostro ordinamento oltre che ad una categoria generale quale quella dei particolari vincoli contrattuali o statutari. All’interno della Parte Prima sono stati affrontati i diversi spunti interpretativi sollevati dalle norme in esame.
Nell’ambito della Parte Seconda, come accennato, invece è stato affrontato principalmente il tema dei c.d. finanziamenti infragruppo.
L'articolo 2497 quinquies c.c., nell'ambito del nuovo capo IX del titolo V del libro V del Codice Civile, ha previsto infatti una particolare disciplina con riferimento proprio ai casi di finanziamento infragruppo e più precisamente con riguardo ai finanziamenti "effettuati a favore della società da chi esercita attività di direzione e coordinamento nei suoi confronti o da altri soggetti ad essa sottoposti".
La norma in esame – soprattutto alla luce del rinvio all’articolo 2467 c.c. appena richiamato – pone all’attenzione dell’interprete diversi aspetti problematici anche alla luce della diffusa prassi societaria presente nel nostro ordinamento volta ad un costante utilizzo dei c.d. “finanziamenti soci” per scopi diversi, spesso connessi con la necessità di fronteggiare situazioni di sottocapitalizzazione senza, tuttavia, avvalersi delle forme più idonee per ovviare a tali situazioni e cioè l’apporto di capitale di rischio. Tali aspetti sono stati affrontati nel dettaglio nella Parte Seconda, cercando anche di proporre alcune fattispecie concrete come dato di partenza dei vari approfondimenti svolti.

Our research herein summarized tried to develop an analysis of the several aspects concerning the item of company’s “management and coordination” (“direzione e coordinamento di società”) with particular regard to the financial relationships inside the group of companies.
The group of companies “entries” indirectly in our Civil Code (it has to be noted that in the Reform, the term “group” is not utilized at all) in which is made a clear reference to its essential nature: the existence of an unitary and supreme operational direction given to different companies by one entity with a view to a better achievement of the goals pursued by the whole group through several forms of influence and coordination. This could be, also according to the interpretation suggested by many authors in the past, the meaning to be adopted in relation to the activity of management and coordination.
This activity, as better described in the Research, shows its importance above all in connection with the relationships construed between the holding and its subsidiaries or directly between the companies belonging to the same group, in execution of the flow of instructions usually originating from the holding and however in order to reach the group’s interest.
A concrete importance in relation to such relationships has been given to the financial operations executed inside the group of companies (“finanziamenti infragruppo”). Notwithstanding the above mentioned importance, in the First Part of the Research, for a need of completeness and above all on the basis of their fundamental relevance, we have in any case analysed also the other rules (different from article 2497 quinquies) introduced through the Reform in the Italian Civil Code in relation to the management and coordination of the companies.
In the light of the above, we may observe, also in the (opportune) absence of a definition of group, a complex regulation concerning the liability for non proper management of companies by the holding – as essential principle – and other rules aimed at protecting the shareholders (or quotaholders) and the creditors of the subsidiaries and concerning publicity, withdrawal and in particular the financial operations inside the group.
In this scenario, it has to be underlined that the definition of “managing and coordination” appears as fundamental, so that, taking also into account the interpretation suggested by authors and case law in the past, we have analysed the new section IX, Title V, Book 5 of the Italian Civil Code with a view to find a possible exhaustive interpretation of such concept. In this respect we think that articles 2497 sexies and 2497 septies of the Civil Code should be considered as essential.
As anticipated, in the Second Part of the Research, the item “financial operations inside the group” was analysed in detail. In the new Section IX, Title V, Book V of the Italian Civil Code, Clause 2497 quinquies sets forth a specific regulation concerning the financial operations inside the group of companies and more in detail the loans made by an holding company (or by another subsidiary) in favour of a company subject to management and coordination.
Article 2497 quinquies therefore – in the light of the above mentioned reference to article 2467 too – shows several issues also taking into account that in our legal system the utilization of the shareholders’ financial operations for several objectives is very common, often linked to needs to face undercapitalizations when the financial condition would require a capital contribution. Such rules in other words aims at identifying the relevant cases of undercapitalization (also in a group of companies view) and proposing adequate “sanctions”. In our Research, we tried to show a complete analysis of several items connected with such argument.
Description: 
Dottorato di ricerca in Diritto dell'economia
URI: http://hdl.handle.net/2067/107
Rights: If not otherwise stated, this document is distributed by the Tuscia University Open Archive under a Creative Commons 2.0 Attribution - Noncommercial - Noderivs License (http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/2.0/)
Appears in Collections:Archivio delle tesi di dottorato di ricerca

Files in This Item:
File Description SizeFormat
adelucapicione_tesid.pdf633.02 kBAdobe PDFView/Open
Show full item record

Page view(s)

1
Last Week
1
Last month
0
checked on Nov 1, 2020

Download(s)

1
checked on Nov 1, 2020

Google ScholarTM

Check


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons