DSpace Unitus DSpace

Unitus DSpace >
Tesi di Dottorato di Ricerca >
Archivio delle tesi di dottorato di ricerca >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2067/2052

Title: Manipolazione genetica della composizione dell'amido
Authors: Sestili, Francesco
Tutor: Lafiandra, Domenico
Keywords: Amido
Frumento
Amido resistente
Tilling
RNA interference
AGR/07
Issue Date: 14-Mar-2008
Publisher: Università degli studi della Tuscia - Viterbo
Series/Report no.: Tesi di dottorato di ricerca 20. ciclo
Abstract: In campo alimentare il frumento riveste un ruolo fondamentale dato che è alla base della dieta di milioni di persone nel mondo, ed è, infatti, utilizzato per la produzione di prodotti alimentari di uso comune come pasta, pane, noodles, cous cous e biscotti. L’amido, che costituisce circa il 70% in peso della cariosside di frumento, è il principale componente della farina e della semola e ne influenza le caratteristiche qualitative e funzionali. Tale componente è costituito da due tipi di po
...more

Wheat plays an important role in the food industry where is used for the production of a vast array of foods which are a regular part of human diet, as bread, pasta, noodles, biscuits, rolls, breakfast cereals, cookies and cakes. Starch, which accounts for 65-75% of wheat grain dry weight, is the major constituent of flour and semolina and strongly affects their functionality. Reserve starch is composed of two types of polymers, amylose and amylopectin. Amylose is a linear polymer that cons
...more
Description: Dottorato di ricerca in Biotecnologie vegetali
URI: http://hdl.handle.net/2067/2052
Appears in Collections:Archivio delle tesi di dottorato di ricerca

Files in This Item:

File Description SizeFormat
fsestili_tesid.pdf11.29 MBAdobe PDFView/Open


This item is protected by original copyright

Recommend this item

Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.

 

Valid XHTML 1.0! Unitus DSpace  © 2005 Università degli Studi della Tuscia - Feedback